Le News News “Gira…mondo dei Diritti” un evento per celebrare il trentennale della Convenzione dei diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza

GiraMondo dei diritti

Il 20 novembre si celebra in tutto il mondo la Giornata internazionale dei diritti dell’infanzia e dell’adolescenza. La data ricorda il giorno in cui l’Assemblea Generale delle Nazioni Unite adottò, nel 1989, la Convenzione ONU sui diritti dell’infanzia e dell’adolescenza.

L’associazione Forma Mentis, insieme all’Istituto Comprensivo Don Milani e allo Sportello di Ascolto Istituzionale Minori e Famiglia di Latina Autorità Garante Infanzia e Adolescenza della Regione Lazio per celebrare il 30mo anniversario di questo importante evento hanno organizzato la manifestazione “Gira…mondo dei Diritti” per sensibilizzare adulti e bambini sui principi fondamentali promossi dalla Convenzione: non discriminazione; superiore interesse (l'interesse dei bambini e delle bambine deve avere la priorità); diritto alla vita, alla sopravvivenza e allo sviluppo; diritto all’educazione e alla regolarità della frequenza scolastica.

L’evento si svolgerà mercoledì 20 novembre a partire dalle ore 9:30 presso l’Aula Magna dell’IC Don Milani. Nel corso della mattinata i bambini sfileranno sulle note della “Marcia dei diritti dei bambini”, si parlerà di diritti dell’infanzia nel dibattito interattivo con la dott.ssa Monica Sansoni, responsabile per la provincia di Latina dell’Ufficio Garante dell’Infanzia e dell’Adolescenza della Regione Lazio, che spiegherà attraverso delle letture e la visione di cartoni animati l’importanza della conoscenza nella tutela dei diritti delle bambine e dei bambini. Si proseguirà con la lettura di poesie ideate dai ragazzi. Varrà dato spazio anche alla danza, con uno spettacolo della scuola “Anfiteatro Academy” di V. Vallone. Nella fase conclusiva della mattinata, gli alunni saranno spettatori e protagonisti allo stesso tempo, infatti alcuni di loro saranno chiamati sul palco per l’affissione delle mongolfiere realizzate in classe. Nelle mongolfiere i ragazzi dell’istituto scriveranno i diritti che vogliono rappresentare agli adulti, questo lavoro rappresenta una importante testimonianza sulla consapevolezza dei temi trattati.

“Nonostante vi sia un generale consenso sull'importanza dei diritti dei più piccoli – dichiarano gli organizzatori - ancora oggi molti bambini e adolescenti, anche nel nostro Paese, sono vittime di violenze o abusi, discriminati, emarginati o vivono in condizioni di grave trascuratezza. Vogliamo ribadire che i diritti fondamentali devono essere riconosciuti a tutti i bambini, come sancito dalla Convenzione Onu che fissa un principio fondamentale: le bambine e i bambini devono essere considerati non solo come soggetti da tutelare, ma come cittadini a pieno titolo in quanto titolari di diritti. Un principio che dovrebbe essere scontato, ma che spesso non è così. Pertanto deve essere riaffermato con forza e con iniziative concrete. Il 20 novembre vogliamo ricordare ai bambini quello che è veramente importante per loro: la scuola, degli spazi sicuri per imparare e giocare e un ambiente sano in cui vivere e crescere”.

Clarita Pucci

PROGRAMMI

  • Quelli della Musica Felice
  • Radio Days
  • Spazio Blu Graffiti
  • Pink Magazine
  • Net Magazine
  • Rumors
  • L'ora dello Sprits
  • Tutti a Scuola
  • Blu Top Hits
Centralino:
+39 0771 46 00 13
Radio Spazio Blu:
Via Indipendenza, 117
04024 Gaeta LT
Fax: +39 0771 46 28 02
SMS: +39 333 21 82 300
E-mail: diretta@spazioblu.com