Locali

Il 23 aprile 2018, in Gaeta (LT), i militari della locale tenenza carabinieri , nel corso di predisposti servizi di controllo del territorio, finalizzati al contrasto dei reati in genere, deferivano in stato di libertà: -        l.r. 29 enne di fondi,  in atto sottoposta a regime di arresti domiciliari con permesso di assentarsi,  sorpresa alla guida della propria autovettura, fuori dall’ itinerario autorizzato dall’ordinanza dell’A.G. nel medesimo contesto operativo si segnalavano alla prefettura per uso di sostanze stupefacenti cui all’art. 75 d.p.r. 309/90 due  persone, rispettivamente un 48 enne di napoli, ed un 19 enne del posto, trovati in possesso di modiche quantità di sostanza stupefacente del tipo “hashish”; Si procedeva altresì alla contestazione di violazioni amministrative (intrattenimento musicale oltre l’orario prefissato in relazione all’ordinanza emessa dal sindaco di  Gaeta, in pregiudizio di due persone titolari di attività commerciali del luogo.         inoltre, venivano, complessivamente...
Il 23 aprile 2017,  i militari del locale norm -aliquota radiomobile, deferivano all’a.g. in stato di libertà, due uomini ed una donna originari di Napoli. In particolare, gli operanti, a seguito di una telefonata giunta alla locale centrale operativa, da parte di un uomo che denunciava l’aggressione subita dalla propria ex convivente e dal di lui figlio, operavano una perquisizione domiciliare nell’appartamento di uno dei sospetti, precisamente nell’abitazione della citata donna. All’esito delle operazioni, i militari dell’arma rinvenivano una pistola browning cal.6,35 completa di caricatore contenente tre proiettili del medesimo calibro, detenuta illegalmente  all’interno della cassaforte, nonché’ una mazza da baseball usata dal figlio, contro il padre, causandogli  ferite multiple con prognosi di giorni 15, mentre gli aggressori, anch’essi recatisi presso il pronto soccorso dell’ospedale di formia, venivano giudicati guaribili entrambi in giorni 5 (cinque)....
Ciao!
Questa volta ti parlerò del TAMPONAMENTO A CATENA.
Il TAMPONAMENTO A CATENA è un tipo di sinistro stradale abbastanza frequente e quando succede, il problema principale è individuare di chi sia la responsabilità e quindi chi deve risarcire i danni provocati ai veicoli coinvolti nell’incidente.
Non possiamo rifarci al Codice della Strada perché vengono coinvolti più veicoli. Inoltre è necessario distinguere i casi in cui il TAMPONAMENTO A CATENA avviene tra veicoli fermi in colonna da quelli tra veicoli in movimento.
Nel primo caso, la responsabilità è addebitata all’ultimo veicolo in colonna.
Nel secondo caso, invece, la giurisprudenza della Cassazione addebita la colpa, in eguale misura, a carico di entrambi i conducenti di ciascuna coppia di veicolo tamponato e tamponante.
Una volta individuata la responsabilità, è importante capire in che modo è possibile richiedere il risarcimento del danno, dato che per il TAMPONAMENTO A CATENA non si può applicare il sistema dell’indennizzo diretto.
Te ne parlo mercoledì 18 Aprile, alle 11:10, su Radio Spazio Blu.
Avv. Michele Ferrara...
Ciao!
Questa volta ti parlerò del risarcimento da COLPO DI FRUSTA.
Il COLPO DI FRUSTA è un movimento articolare del rachide cervicale a seguito di un'accelerazione o decelerazione della zona collo-spalla che, nella maggior parte dei casi, può essere procurata da un incidente stradale.
Quando è possibile richiedere il risarcimento dei danni fisici, oltre che materiali, alla propria compagnia assicurativa se la causa è un sinistro stradale?
Quando vieni tamponato da un pirata della strada o da un veicolo non assicurato ed hai ragione.
Quando sei un passeggero. Qualunque sia la dinamica dell'incidente, potrai sempre effettuare la domanda di risarcimento per danni fisici, sempreché il veicolo nel quale viaggiavi era assicurato. Perché, essendo tu il trasportato, sei esonerato da qualsiasi responsabilità inerente all’incidente.
Ricorda che:
il tuo veicolo deve essere necessariamente assicurato! In caso contrario non è possibile avviare alcun tipo di richiesta nei confronti della tua compagnia assicurativa;
se tu stesso hai tamponato un altro veicolo assicurato ed hai torto, ed a seguito dell’impatto hai avuto un colpo di frusta, no...

PROGRAMMI

  • Quelli della Musica Felice
  • Radio Days
  • Spazio Blu Graffiti
  • Casa Monica
  • NET Magazine
  • Rumors
  • L'ora dello Sprits
  • Tutti a Scuola
  • Blu Top Hits
  • Seven O'Clock
  • Spazio Blu Cafè
  • Ottopuntozero
  • Black Party
  • Dance History
  • Venerdì 70
  • Altri Suoni
Centralino:
+39 0771 46 00 13
Radio Spazio Blu:
Via Indipendenza, 117
04024 Gaeta LT
Fax: +39 0771 46 28 02
SMS: +39 333 21 82 300
E-mail: diretta@spazioblu.com