Locali

Il Sindaco di Minturno Gerardo Stefanelli segnala la nuova iniziativa della Regione Lazio, gestita da LAZIOcrea: il progetto “Carta Giovani”, denominato “LAZIO YOUth CARD”. L’APP LAZIO YOUth CARD, attivata dal 27 febbraio scorso, è scaricabile da Google Play e Apple store e consente ai giovani di età compresa tra i 14 ed i 30 anni (non compiuti), scaricando la stessa sul proprio smartphone, di accedere, mediante sconti e agevolazioni, ai settori cultura, sport, spettacolo, istruzione e turismo. Ad oggi si sono registrate già oltre 5.000 persone. In questa prima fase l’iniziativa ha ottenuto l’adesione di oltre 50 cinema, 50 teatri, 650 librerie e 40 luoghi della cultura. Il Lazio è l’unica regione italiana ad aver aderito ad EYCA, il network delle “YOUth CARD” dei paesi europei. Così LYC ha una validità estesa e i suoi possessori potranno contare su una rete di 35.000 esercizi commerciali convenzionati in 36 Paesi dell’Europa ed entrare in una rete di 6 milioni di utenti. LAZIO YOUth CARD non significa solo sconti, ma anche opportunità esclusive: a disposizione ci sono oltre 7.000 biglietti per andare al cinema gratis il mercoledì....
Festival dei Giovani 2019. Gli appuntamenti e i progetti formativi della Tourism & Learning Agency Anche quest’anno la Tourism & Learning Agency sarà parte attiva del Festival dei Giovani in programma a Gaeta il 3-4-5 aprile. Grazie al sostegno dell’ideatrice del Festival, Fulvia Guazzone, il team di consulenti didattici sarà impegnato in molteplici attività formative. Torna l’innovativo  Cantiere didattico di restauro, allestito nell’area village, valido come alternanza. Un progetto che intende coinvolgere gli studenti in modo pratico intorno alle tematiche della conoscenza, conservazione, tutela, restauro, gestione, dei beni culturali. Il Cantiere ha l’obiettivo di analizzare la consistenza metrica, statica e materica delle opere e di individuare le patologie di degrado con le relative cause, al fine di identificare le più corrette metodologie e tecniche per l’intervento di conservazione. Gli alunni parteciperanno attivamente alle attività, guidati dai professionisti Giovanni Piccirillo, restauratore e Tiziana Pasciuto, Conservation scientist. In esclusiva, per la prima volta al festival e a Gaet...
Non poteva passare inosservata una ricorrenza così importante come il cinquecentenario della morte del grande Leonardo da Vinci. Il Cultore universitario Marcello Rosario Caliman, delegato del Sindaco del Comune di Gaeta per “Studio, proposte, rievocazioni e pianificazione di memorie ed eventi storici”, d’intesa con l’assessore di riferimento Lucia Maltempo e lo storico dell’arte Marco Tedesco, giovane e brillante ricercatore di Spigno Saturnia, hanno integrato le loro passioni e interessi ed è nato un cartellone di sette eventi nel Lazio Meridionale che intende onorare Leonardo da Vinci e descrivere il secolo nel quale visse da protagonista. Si parte domenica 24 marzo a Fondi nella Chiesa di San Pietro alle 19, quindi venerdì 29 marzo a Sermoneta alle 18.30 nell’Abbazia di Valvisciolo, sabato 6 aprile nella Chiesa di San Pietro Apostolo alle 18.30 a Minturno, sabato 4 maggio a Formia, nella frazione collinare di Maranola Chiesa di San Luca alle 16.45. Il convegno clou a carattere nazionale è in programma sabato 11 maggio a Gaeta presso la sede diocesana del Palazzo De Vio con inizio alle 17 a cui sono stati invitati tra le varie autorità S.E....
Per L’infinito di Gicomo Leopardi (1819-2019)   2 giugno - 7 luglio 2019 Sperlonga, Torre Truglia-Auditorium (ex Chiesa Sancta Marie de Spelonche) La mostra Quando Giacomo Leopardi scrisse il primo dei suoi sei Idilli, l’infinito,  in un mese imprecisato del 1819, ma forse in autunno, ha 21 anni, trascorsi a suo dire in una sorta di reclusione domestica sia pur dorata, dalla quale ora sogna ardentemente di evadere. Evadere, fuggire da quella che sente una opprimente prigionia, tanto da scrivere in gran segreto al Conte Saverio Broglio di Macerata per ottenere un “passaporto”. Si era procurato anche gli strumenti per forzare lo stipo dove venivano custoditi i soldi, ma il sotterfugio verrà scoperto, la sua vita di affanni e tribolazioni anche fisiche, riprenderà di nuovo il suo iter di sconforto, eppure i suoi giorni approderanno in quell’autunno, a quei versi di rara, se non unica straordinaria interiorità. A quel sospiro misterioso del mondo che, pur smarrendosi, Leopardi cercherà in versi sublimi di d...

PROGRAMMI

  • Quelli della Musica Felice
  • Radio Days
  • Spazio Blu Graffiti
  • Pink Magazine
  • Net Magazine
  • Rumors
  • L'ora dello Sprits
  • Tutti a Scuola
  • Blu Top Hits
Centralino:
+39 0771 46 00 13
Radio Spazio Blu:
Via Indipendenza, 117
04024 Gaeta LT
Fax: +39 0771 46 28 02
SMS: +39 333 21 82 300
E-mail: diretta@spazioblu.com