Locali

"In Italia sono 96.000 i siti contaminati da amianto censiti e presenti nel database del Ministero dell’Ambiente. Per affrontare il problema in modo strutturale è necessaria un’azione coordinata che integri tra loro tutti gli enti statali e le amministrazioni territoriali a vario titolo coinvolte, al fine di integrare le azioni sugli aspetti sanitari, previdenziali e ambientali”.  Queste le parole di Alessandro Miani, Presidente della Società Italiana di Medicina Ambientale (SIMA) al Convegno Nazionale “Amianto: gestione del sistema e tutela della salute” che si è svolto lo scorso 23 settembre presso il CNR di Roma. “L'esposizione ad amianto, infatti, causa tumore polmonare (mesotelioma pleurico), laringeo e ovarico, oltre a condizioni di fibrosi polmonare. In Italia ogni anno circa 6.000 decessi sono da ricondursi a questa fibra killer; mentre nel mondo, secondo l’Organizzazione mondiale della ...
  TERMINE DI PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE: ORE 12.00 DELL’11 OTTOBRE 2019. Sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica n. 72 del 10 settembre 2019 - 4^ Serie Speciale - è stata pubblicata la procedura di selezione per il reclutamento di 3 allievi finanzieri del contingente ordinario della Guardia di Finanza, riservata al coniuge e ai figli superstiti, nonché ai fratelli o alle sorelle del personale delle Forze di Polizia, deceduto o reso permanentemente invalido al servizio, con invalidità non inferiore all’80% della capacità lavorativa. Possono partecipare i cittadini italiani che, alla scadenza del termine per la presentazione della domanda, abbiano compiuto il 18° anno di età, non abbiano superato il giorno di compimento del 26° anno di età e siano in possesso del diploma di istruzione secondaria di secondo grado che consenta l’iscrizione ai corsi per il conseguimento della laurea. La domanda di partecipazione al concorso dovrà essere compilata esclusivamente mediante la procedura telematica disponibile sul portale attivo all’indirizzo “https:c...
  Per il Partito Democratico di Formia "Si doveva e si poteva fare una scelta diversa: abbiamo sempre sostenuto la gestione pubblica in house di questo servizio. Proprio come ha detto di voler fare questa Amministrazione in campagna elettorale; peccato, però, che alla prova dei fatti abbia cambiato idea. Mancanza di coraggio e debolezza politica sono certamente le ragioni di questa scelta miope, le stesse che hanno di fatto lasciato andare in mano ai privati il parcheggio multipiano Aldo Moro, il più grande della città. Un’infrastruttura, ad oggi, ancora chiusa e indisponibile per i cittadini di Formia e del comprensorio. Scegliendo la strada pubblica avremmo avuto strumenti adeguati per siglare un accordo con la curatela e/o per partecipare all’asta fallimentare. Nella conferenza stampa di sabato, inoltre, non sono state chiarite le molte perplessità suscitate da questo affidamento: la società k city ha presentato le innovazioni tecnologiche che intende apportare, ma non ha dato nessuna rassicurazione in merito alle proprie capacità e alla propria esperienza nel campo della gestione della sosta. Ricordiamo che tale azienda non ha mai gestit...
  Ha preso il via a Gaeta il ciclo di incontri “Cathedralis Memoria – Percorsi di Fede, Storia e Arte”, a cura della Basilica Cattedrale. L’iniziativa vuole farsi promotrice della conoscenza, valorizzazione e diffusione del grande patrimonio culturale presente nell’ambito degli edifici di culto ricadenti nel territorio della Parrocchia Cattedrale. Attraverso immagini, parole e musica, gli appuntamenti daranno spunti e motivi di riflessione e coinvolgimento del tessuto sociale cittadino. Gli incontri, a carattere squisitamente divulgativo, sono aperti a tutti. “La Cattedrale di Gaeta - ha scritto il parroco don Antonio Centola - è, sin dalla sua edificazione, il fulcro intorno al quale si è evoluto e stratificato non solo il nucleo più antico della città di Gaeta, con le sue numerose testimonianze artistiche, storiche e religiose, ma è stata anche testimone e spesso protagonista della storia della città: ecco l’idea della parrocchia di avviare un progetto di conoscenza”. Un calendario annuale di conversazioni che si terranno nelle varie chiese della Par...

PROGRAMMI

  • Quelli della Musica Felice
  • Radio Days
  • Spazio Blu Graffiti
  • Pink Magazine
  • Net Magazine
  • Rumors
  • L'ora dello Sprits
  • Tutti a Scuola
  • Blu Top Hits
Centralino:
+39 0771 46 00 13
Radio Spazio Blu:
Via Indipendenza, 117
04024 Gaeta LT
Fax: +39 0771 46 28 02
SMS: +39 333 21 82 300
E-mail: diretta@spazioblu.com