Locali

Ciao! Mercoledì 29 Luglio Ti parlerò della nuova sanzione fatta dall’AGCOM (Autorità per le Garanzie nelle COMunicazioni) a Tim, Vodafone, Wind Tre e Fastweb relativamente al RIMBORSO DELLA FATTURAZIONE A 28 GIORNI per il mancato rispetto da parte delle compagnie telefoniche dell’obbligo di rimborso automatico ai propri clienti, stabilito da una precedente delibera. Questa delibera arriva dopo altre delibere fatte dall’AGCOM, a seguito di sentenze del Consiglio di Stato e da una sanzione fatta dall’Antitrust di ben 228 milioni di € complessivi per le 4 compagnie telefoniche coinvolte. Nonostante il RIMBORSO DELLA FATTURAZIONE A 28 GIORNI sia un diritto del Consumatore, le compagnie telefoniche continuano a rimborsare solo i clienti che lo chiedono. Ti dirò come ottenere il RIMBORSO DELLA FATTURAZIONE A 28 GIORNI mercoledì 29 Luglio alle 12:45 su Radio Spazio Blu. Avv. Michele Ferrara...
Ciao! Mercoledì 22 Luglio Ti parlerò della recente indagine che ha coinvolto le 3 più importanti compagnie telefoniche italiane, WINDTRE, VODAFONE e TIM, e di cosa fare per tutelarti. La Guardia di Finanza e la Procura di Milano hanno avviato un’indagine che ha coinvolto la WINDTRE per aver addebitato agli utenti i cosiddetti servizi non richiesti a pagamento. L’indagine ha anche riguardato TIM e VODAFONE, infatti la procura ha contestualmente inviato una lettera all’Autorità Garante delle Comunicazioni.  Si tratta di un business illecito da milioni di euro!  Ascoltami mercoledì 22 Luglio, in diretta, alle ore 12:45, su Radio Spazio Blu. Avv. Michele Ferrara...
Ciao! Mercoledì 15 Luglio Ti parlerò dei VOUCHER E RIMBORSI per i viaggi cancellati dalle Compagnie di trasporti. Inoltre Ti parlerò delle 2 procedure di infrazione avviate dalla Commissione europea all’Italia.  Il 2 Luglio la Commissione europea ha inviato all’Italia una lettera di costituzione in mora per aver violato le regole europee sui diritti del passeggero. Il contenzioso, come ben sai, riguarda le compagnìe di trasporti che hanno cancellato e stanno tutt'ora cancellando viaggi, adducendo come motivazione il Coronavirus e riconoscendo ai passeggeri solo un VOUCHER invece dei RIMBORSI completi.  La seconda procedura di infrazione avviata dalla Commissione europea contro l’Italia, riguarda la stessa tipologia, ovvero il VOUCHER ma questa volta applicato ai viaggi a pacchetto, anche quest’ultimo imposto per legge e senza possibilità di scelta. Ascoltami mercoledì 15 Luglio, in diretta alle 12:45, su Radio Spazio Blu. Avv. Michele Ferrara...
Ciao! Mercoledì 8 Luglio Ti parlerò dell’apertura delle frontiere a 15 Paesi extra AREA SCHENGEN. L'AREA SHENGEN è un'area che comprende 27 Stati europei che, in base all'acquis di Schengen, hanno abolito i controlli sulle persone alle loro frontiere comuni, che sono state sostituite da un'unica frontiera esterna e funzionano, quindi, dal punto di vista dei viaggi internazionali, come un unico Paese dove è garantita la libera circolazione delle persone. I Paesi che possono entrare nell’AREA SCHENGEN sono stati inseriti dall’Europa in una lista che sarà aggiornata ogni 2 settimane in base a criteri sanitari ed epidemiologici ben precisi. Le frontiere sono aperte anche per la Cina, ma quest’ultima solo a condizione di reciprocità ovvero se eliminerà la quarantena obbligatoria per i cittadini europei. A causa dell’alto numero di contagi, sono esclusi dall'AREA SHENGEN: gli Stati Uniti, la Russia, il Brasile, l’India e Israele.  Ascoltami mercoledì 8 Luglio, in diretta alle 12:45 su radio spazio Blu. Avv. Michele Ferrara...

PROGRAMMI

  • Quelli della Musica Felice
  • Radio Days
  • Spazio Blu Graffiti
  • L'ora dello Sprits
  • Blu Top Hits
Centralino:
+39 0771 46 00 13
Radio Spazio Blu:
Via Indipendenza, 117
04024 Gaeta LT
Fax: +39 0771 46 28 02
SMS: +39 333 21 82 300
E-mail: diretta@spazioblu.com