Venerdì 25 ottobre 2019, secondo appuntamento della  Rassegna Early Music Festival dedicata ai repertori pre classici, promossa e organizzata dal Dipartimento di Musica Antica del Conservatorio Statale di Musica “Ottorino Respighi di Latina, con il patrocinio del Comune di Sermoneta.

Dopo l’avvio di successo con il Concerto dal titolo “The Spirit Of Gambo” a Sermoneta nella Chiesa di San Michele Arcangelo, che ha visto protagoniste  Amalia Ottone, allieva del Conservatorio di Latina e Noelia Reverte docente presso il medesimo Istituto, il 25 ottobre in programma “Gli essercizi per Gravicembalo” di Domenico Scarlatti. Dalle ore 11 alle ore 13, nell’Aula A dell’Istituto pontino, si tiene l’incontro seminario a cura del Maestro Giorgio Spolverini, dedicato all’esponente di spicco della Scuola Alessandro Scarlatti ed in particolar modo all'approfondimento delle sue celeberrime sonate per clavicembalo denominate Essercizi. Tra le 550 sonate per tastiera di Domenico Scarlatti, i 30 Essercizi per Gravicembalo hanno da sempre svolto un ruolo più che rappresentativo dell'intera produzione del maestro napoletano.

Dalle ore 14 alle ore 16 gli studenti del Conservatorio Respighi eseguono le Sonate di Scarlatti. L’incontro è aperto a tutti gli studenti e amatori interni ed esterni, con particolare riguardo agli studiosi delle tastiere storiche e classiche. Si rilascia certificazione di partecipazione.

Giunta alla settima edizione, anche quest’anno la Rassegna Early Music Festival fino al 17 novembre p.v. propone concerti, seminari e incontri ad ingresso libero, ospitati in suggestivi luoghi d’arte di Sermoneta e Roma e presso il Conservatorio Respighi. Gli allievi come sempre in scena insieme a professionisti di alto profilo: il Festival si conferma così  quale  momento essenziale del piano formativo e del progetto culturale del Dipartimento diretto dal M° Michele Chiaramida. Una rilevante opportunità offerta agli studenti per valorizzare i propri studi, arricchendo la propria formazione; per dare prova delle proprie abilità musicali e misurarsi concretamente con le problematiche connesse all’esercizio della professione.

Si tratta di un’edizione speciale che vede il coinvolgimento, nei suoi  eventi conclusivi, di ben 11 Conservatori con l’intento di rinnovare ed implementare la sinergia con gli altri Istituti. Ciò nella consapevolezza che l’incontro, concentrato su un obiettivo comune, tra musicisti provenienti da diverse realtà rappresenti un’opportunità insostituibile di crescita e di formazione per gli allievi. L’unione delle forze di più Conservatori consente altresì di affrontare quei fondamentali brani del repertorio che richiedono grandi organici.

I Conservatori di Latina, Roma, Frosinone, L’Aquila, Bologna, Cosenza, Milano, Palermo, Parma, Pescara, ISSM Briccialdi di Terni, in stretta collaborazione, saranno dunque protagonisti dei due appuntamenti finali dell’Early Music Festival, che si terranno sabato 16 e domenica 17 Novembre prossimi alle ore 20.30, nella Basilica di San Giorgio al Velabro di Roma. Gli allievi dei succitati Istituti, affiancati da docenti e musicisti di fama internazionale, eseguiranno la “Messa in Sì minore BWV 232 di J. S. Bach diretti dal Maestro Paolo Capirci. Il Concerto del 16 novembre sarà preceduto dall’incontro, in teleconferenza dalla Columbia University di  New York, con il musicologo Francesco Zimei dedicato alla Messa in Sì minore.

 

Curriculum M° Giorgio Spolverini

Clavicembalista, pianista, organista, o meglio esperto di tastiere musicali dall'antico al moderno, ha avuto come maestri D. Paperno, O.Yablonkaja, V. Voskobojnikov, G. Renzi, P. Bernardi, G. Carnini e A. Uittenbosch.Diplomatosi brillantemente al Consevatorio S.Cecilia di Roma in pianoforte e clavicembalo, ha conseguito un master in clavicembalo al Conservatorio J.P.Sweelinck di Amsterdam, dopo avere vinto una borsa di studio del ministero degli esteri.Ha seguito diversi corsi di perfezionamento in Italia e all'estero in particolare quello sugli strumenti a tastiera storici del museo Vleeshuis di Antwerpen con Jos van Immerseel.Vincitore di numerosi concorsi, musicali e didattici, si dedica a molteplici attività: dall'insegnamento musicale, che attualmente svolge come titolare della cattedra di clavicembalo e tastiere storiche nel conservatorio O. Respighi di Latina, all'attività concertistica come solista, continuista e maestro al cembalo (ha tenuto concerti in Europa, Brasile, Turchia, etc.); dalla regia musicale per Rai-Radiotre fino alla critica musicale.

PROGRAMMI

  • Quelli della Musica Felice
  • Radio Days
  • Spazio Blu Graffiti
  • Pink Magazine
  • Net Magazine
  • Rumors
  • L'ora dello Sprits
  • Tutti a Scuola
  • Blu Top Hits
Centralino:
+39 0771 46 00 13
Radio Spazio Blu:
Via Indipendenza, 117
04024 Gaeta LT
Fax: +39 0771 46 28 02
SMS: +39 333 21 82 300
E-mail: diretta@spazioblu.com