Album di debutto bucolico e mistico per il cantautore inglese ralegh long, che in “hoverance” ha saputo creare ambientazioni e atmosfere pastorali e inquiete, tra cui ci muoviamo ipnotizzati guidati dal suono del suo piano folk/ alternative

Ralegh Long è un cantante-cantautore inglese. Il suo acclamato debut album “Hoverance” esce per l’etichetta Gare du Nord ed è un disco meravigliosamente pastorale, sulle orme della tradizione di Bill Fay e Nick Drake. The Guardian ne ha apprezzato l’atmosfera crepuscolare e la forsennata bellezza, mentre la rivista MOJO ha celebrato il suo essere spettralmente bucolico. Per scrivere l’album Long ha lasciato Londra per circondarsi della campagna in cui è cresciuto. Seduto al piano, guardando i campi, ha scritto un album di debutto soffuso di paesaggi naturali e misticismo. Quindi è tornato a Londra e ha chiamato un gruppo di amici per registrare il disco. Tra loro, Tom Dougall (TOY) alla chitarra, Jack Hayter (ex-Hefner) alla pedal steel, l’arrangiatore di archi Louis-Phillipe (El Records, The Clientele) e il gruppo chamber A Little Orchestra.

PROGRAMMI

  • Quelli della Musica Felice
  • Radio Days
  • Spazio Blu Graffiti
  • Onda su onda
  • Blu Top Hits
  • Ti sveglio alle 6
  • Radio City
  • Il weekend del buonumore
  • Blu Jeans
  • Il lato positivo
Centralino:
+39 0771 46 00 13
Radio Spazio Blu:
Via Indipendenza, 117
04024 Gaeta LT
Diretta: ‎+39 0771 03 84 23
SMS: +39 333 21 82 300
E-mail: diretta@spazioblu.com