Locali

Il sindaco di Sperlonga Francesco Faiola ci tiene a specificare i fatti dopo essere uscito dall’aula, per protesta, ieri al termine del consiglio comunale. “Tutti sanno che non mi sottraggo mai a nulla e a nessuno, lo sanno gli esponenti dell’opposizione con cui spesso mi confronto negli uffici comunali, lo sa chi mi conosce e chi lavora con me. Ieri, terminata la votazione sul bilancio con la seduta ormai al termine, ho irritualmente interrotto personalmente il presidente del consiglio mentre sanciva la fine della seduta, in quanto ho notato che il consigliere Scalfati aveva chiesto la parola alzando la mano. Inizialmente sembrava dovesse soltanto fare i saluti, invece ha iniziato un discorso fortemente polemico, con parole particolarmente pesanti nei confronti dell’amministrazione uscente e di Cusani. Ora, non spetta a me fare l’avvocato difensore di nessuno, ma utilizzare quelle parole e quei toni riferendosi comunque ad una persona assente, per me è stato troppo. Ripeto: non sono uso a certi comportamenti, ma il consigliere Scalfati ha pronunciato frasi veramente poco eleganti ed offensive non solo verso Cusani, ma anche verso l’intera cittadinanza d...
A Formia (LT), i Carabinieri del NORM – aliquota radiomobile – della locale Compagnia , nel corso di predisposti servizi di controllo del territorio, finalizzati al contrasto dei reati predatori, hanno tratto in arresto, nella flagranza del reato, di “furto aggravato” in concorso F. U., 25enne, C. S., 21enne e C. L.I, 21enne, tutti della provincia di Napoli.  I predetti sono stati fermati nei pressi del porto commerciale, a bordo di due autovetture, una Citroen C3 e una Fiat Panda, che viaggiavano a poca distanza l’una dall’altra. Nel corso della perquisizione veicolare i militari operanti hanno rinvenuto circa 300 kg. di materiale metallico (ottone e bronzo), contenuti in cassette di plastica celate nel bagagliaio e sui sedili posteriori della Fiat Panda. I tre giovani , messi alle strette, hanno  immediatamente confessato di aver trafugato il predetto materiale da una ditta specializzata nel recupero ed il trattamento di materiali ferrosi e non, con sede a Fondi (LT), ove peraltro, due dei tre esplicano attività lavorativa.  La refurtiva, del valore di alcune migliaia di euro, interament...
Nella giornata di ieri i Carabinieri della Stazione di Scauri di Minturno hanno dato esecuzione ad un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal G.I.P. presso il Tribunale di S. Maria C.V., nei confronti del cittadino liberiano C.I., 33 anni, domiciliato a Castel Volturno. Le accuse sono di spaccio di sostanze stupefacenti e di morte come conseguenza di altro reato. Il provvedimento rappresenta il coronamento delle indagini che gli uomini della Benemerita hanno condotto dopo il ritrovamento del corpo senza vita del minturnese B.A., il 5 aprile scorso. Già in prima battuta erano emersi segni inequivocabili che a causare il decesso del giovane fosse stata una overdose di eroina, così come poi confermato dall’esame medico autoptico. Lo sforzo investigativo è stato quindi volto ad individuare colui che aveva ceduto la dose mortale di droga e grazie all’esame di tabulati telefonici ed al contributo di alcuni testimoni, in meno di venti giorni, gli uomini della Benemerita hanno raccolto gravi indizi di colpevolezza a carico del cittadino extracomunitario che, a Castel Volturno (CE), aveva venduto l’eroina risulta...
DURANTE L’ARCO NOTTURNO, NELL’AMBITO DI SPECIFICI SERVIZI DI CONTROLLO DEL TERRITORIO, SVOLTI NEI COMUNI DI FONDI (LT) E SPERLONGA (LT) E FINALIZZATI AL CONTROLLO DELLA CIRCOLAZIONE STRADALE NONCHÈ AL CONTRASTO DEI REATI PREDATORI E DEL FENOMENO DELLA GUIDA SOTTO L’EFFETTO DI SOSTANZE ALCOLICHE E STUPEFACENTI, I MILITARI DELLA TENENZA DI FONDI, HANNO DEFERITO IN STATO DI LIBERTÀ UN 52ENNE DEL LUOGO, SOTTOPOSTO ALLA MISURA DI PREVENZIONE DELLA SORVEGLIANZA SPECIALE DI P.S. CON OBBLIGO DI SOGGIORNO, SICCOME NON RINTRACCIATO, DURANTE UN CONTROLLO DI RITO IN ORARIO NOTTURNO, ALL’INTERNO DELLA PROPRIA ABITAZIONE. NELL’AMBITO DEL MEDESIMO CONTESTO OPERATIVO, SONO STATE ALTRESÌ: -       CONTROLLATI 67 PERSONE E 62 AUTOMEZZI; -       EFFETTUATI 10 CONTROLLI ETILOMETRICI; -       ELEVATE 4 CONTRAVVENZIONI AL C.D.S., PER UN TOTALE DI EURO 292,00....

PROGRAMMI

  • Quelli della Musica Felice
  • Radio Days
  • Spazio Blu Graffiti
  • Onda su onda
  • Blu Top Hits
  • Ti sveglio alle 6
  • Radio City
  • Il weekend del buonumore
  • Blu Jeans
  • Il lato positivo
Centralino:
+39 0771 46 00 13
Radio Spazio Blu:
Via Indipendenza, 117
04024 Gaeta LT
Diretta: ‎+39 0771 03 84 23
SMS: +39 333 21 82 300
E-mail: diretta@spazioblu.com