Locali

Nel tardo pomeriggio di ieri è giunta notizia all’operatore 113 del Commissariato di Formia, che una persona di circa 25 anni, aveva improvvisamente abbandonato la propria abitazione, lasciando una drammatica lettera di addio e che si poteva trovare sul treno direzione Napoli/Roma, con fermata intermedia alla Stazione di Formia. Dalla lettura della missiva lasciata ai genitori, traspariva chiaro l’intento suicida del giovane e pertanto, gli agenti di quel Commissariato, si sono precipitati alla stazione ferroviaria per individuare il soggetto ed accertarsi di quanto stava accadendo. A bordo del treno, il personale operante aveva la presenza di un soggetto che cercava di nascondersi e che alla vista del treno in movimento ha cercato di sfuggire alla presa degli agenti. La professionalità espressa nella circostanza ha permesso di evitare che il confermato intento suicida, potesse essere portato a compimento. Con le cautele del caso, l’uomo è stato condotto negli uffici del Commissariato di Formia, ove tra le lacrime ricostruiva la proprie difficoltà esistenziali. Lo stesso è stato affidato alle cure dei parenti che immediatamente sono venuti a riprenderlo da un comune d...
Durante questo fine settimana sono stati intensificati i controlli dei Carabinieri della Compagnia di Formia lungo le strade, al fine di prevenire e reprimere fenomeni di guida sotto l’effetto di sostanze stupefacenti o psicotrope o in stato di ebbrezza alcolica. In particolare, nei comuni di Formia, Castelforte, SS. Cosma e Damiano, Minturno e Gaeta, i militari operanti hanno: ―    identificato 92 persone e controllato 72 automezzi; ―    elevato 10 contravvenzioni al C.d.S. che hanno riguardato, soprattutto, la “mancata revisione e copertura assicurativa”. Sono state, inoltre, effettuate alcune perquisizioni per la ricerca di armi e sostanze stupefacenti, in particolare nei comuni di Castelforte e Gaeta, ove i Carabinieri hanno denunciato: ―    un 43 enne sottoposto agli arresti domiciliari per aver violato le relative prescrizioni, poiché trovato a casa in compagnia di altre persone non conviventi; ―    un 44 enne per violazioni d...
I Carabinieri di Itri hanno rintracciato un giovane sedicenne che si era allontanato, volontariamente, due giorni fa dalla propria abitazione. La denuncia di scomparsa era stata presentata dai suoi genitori la sera di giovedì. Le ricerche, iniziate senza indugio, sono proseguite ininterrottamente fino a ieri pomeriggio quando i militari, comandati dal Maresciallo Persico, hanno rintracciato il minorenne in buone condizioni nei pressi delle case popolari, ove si era nascosto dal giorno prima, trascorrendo anche la notte. Il rintraccio è stato possibile anche grazie all’aiuto fornito ai Carabinieri dai compagni di classe del ragazzo. Il minorenne è stato quindi riaffidato ai propri genitori....
Da Gaeta a Viareggio in nome del Sciuscio grazie a “Enrico e gli altri”. Un gruppo di circa 50 persone tra musicisti e attori ha reso unico il Carnevale di Viareggio. La “carovana” ha portato in Toscana la musica e l’allegria del Sciuscio, trascinando per le strade di Viareggio centinaia di visitatori che hanno ballato al suono dei tipici strumenti musicali. Il gruppo, capitanato da Enrico Sanna, noto imprenditore, instancabile promotore culturale e appassionato del Sciuscio, ha animato il lungomare di Viareggio con una coloratissima sfilata cantando lo stornello scritto da Francesco Ripa sulla base della famosa canzone di Max Gazzè “La vita com’è”. Ad accompagnare i musicisti un nutrito gruppo di figuranti in costume tipico di Gaeta, le “pacchiane”, che hanno attirato l’attenzione di numerosi visitatori trascinati dall’entusiasmo della carovana partita da Gaeta. “Ringrazio lo staff organizzativo del Carnevale di Viareggio, in particolare la Sig.ra Alessandra, per la calorosa accoglienza, per il supporto tecnico-logistico e per lo spirito collaborativo”, dichiara Enrico Sanna”. “Il mio sentito grazie va anche ai miei ragazzi che mi seguono in qu...

PROGRAMMI

  • Quelli della Musica Felice
  • Radio Days
  • Spazio Blu Graffiti
  • Onda su onda
  • Blu Top Hits
  • Ti sveglio alle 6
  • Radio City
  • Il weekend del buonumore
  • Blu Jeans
  • Il lato positivo
Centralino:
+39 0771 46 00 13
Radio Spazio Blu:
Via Indipendenza, 117
04024 Gaeta LT
Diretta: ‎+39 0771 03 84 23
SMS: +39 333 21 82 300
E-mail: diretta@spazioblu.com