Locali

Chi conosce le ballene? Chi ne ha mai visto una? Localmente vengono chiamate così le piccole isole galleggianti che nelle giornate ventilate, si possono avvistare sul Lago di Fondi, formate da frammenti di canneto, il tipo di vegetazione a cannuccia di palude che riveste le sponde del Lago. L'isolotto galleggiante è formato da un gruppo di piante che naturalmente si staccano dal resto con tutti i fusti e le radici, formando una sorta di zattera vegetale. Spesso la ballena, spinta dal vento, si salda alla sponda opposta del lago, contribuendo a prevenirne l'erosione e offrendo un riparo per diversi uccelli che nel tempo si sono specializzati per colonizzare questo tipo di habitat. Il Lago di Fondi è un lago costiero del Lazio. Le rive sono frastagliate, ricche di canneti e di falasco. Con un perimetro di 24 chilometri, ha una superficie di 4,600 kmq e una profondità media di 7 metri. È un lago salmastro, formatosi, come quelli pontini, per sbarrament...
Esordio amaro per il Gaeta targato Bellamio. Al Riciniello il Monte San Biagio si impone con un gol di Luca Parisella a metà primo tempo, ai biancorossi non basta un numero considerevole di palle gol per, quantomeno, riequilibrare il match.
I padroni di casa devono fare a meno degli acciaccati Vitale, Sigillo, Altobelli, Lleshi e Zonfrilli affidandosi a una linea mediana più di quantità che di qualità. Il Gaeta prende in mano le redini della gara con buoni fraseggi che portano Di Vito e Bellante ad avere due importanti palle gol nei primi minuti. Poco dopo Viscusi si supera con un doppio intervento sullo stesso Bellante e su Nohman. Ma al 24’, alla prima sortita offensiva di un certo spessore, i biancoverdi giungono al gol: azione insistita di Fanelli sulla sinistra, cross al centro sporcato da una deviazione e Luca Parisella è lesto a colpire di testa da pochi passi e infila così Cardoso.
A questo punto i biancorossi accusano il colpo e non reagiscono nell’immediato. Parisella ci riprova poco dopo ma il suo tiro da buona posizione viene respinto da un difensore. Sul f...
Il primo cittadino Beniamino Maschietto torna a sollecitare la società che gestisce lo scalo elencando promesse non mantenute e interventi annunciati ma mai realizzati «Con rammarico e disappunto mi trovo a dover nuovamente sollecitare Ferrovie dello Stato a intervenire per la messa in sicurezza, l’adeguamento e il restyling dello scalo di Fondi, utilizzato da migliaia di cittadini ogni giorno e, purtroppo, nonostante le innumerevoli rassicurazioni ricevute a seguito di lettere e richieste del sottoscritto e dell’ex sindaco nonché attuale eurodeputato Salvatore De Meo, ancora in condizioni inaccettabili». Così il primo cittadino Beniamino Maschietto dopo che l’ultima ondata di maltempo ha ulteriormente allungato la lista di disservizi e carenze strutturali della stazione di Fondi. In data 19/08/2022, a causa delle raffiche di vento e delle massicce infiltrazioni, è infatti crollato il soffit...
Il tema dell'ordine pubblico e della sicurezza riveste un ruolo centrale nell'azione amministrativa del Comune di Formia, e sul punto il sindaco Gianluca Taddeo intende fare alcune doverose precisazioni, per riportare la situazione in maniera corretta anche in seguito a talune voci allarmistiche diffuse sui social e su alcuni organi d’informazione. “Il Borgo di Mola – precisa il sindaco - è il primo e finora unico centro abitato coperto da una fitta rete di telecamere, undici per la precisione, che sorvegliano l'intera area, il cui posizionamento è stato deciso in maniera diretta dalle forze dell'ordine e collegato alla rete comunale con una sicurissima rete in fibra. Attualmente a Formia sono in funzione circa 50 telecamere, oltre a diversi sistemi denominati Targa system per la rilevazione delle targhe agli ingressi della città”. “Il Comune – aggiunge il primo cittadino - non è destinatario di alcun contributo per l'installazione di ulteriori telecamere ma l'amministrazione comunale, nell'ultimo tavolo te...

PROGRAMMI

  • Quelli della Musica Felice
  • Radio Days
  • Spazio Blu Graffiti
  • Onda su onda
  • Blu Top Hits
  • Ti sveglio alle 6
  • Radio City
  • Il weekend del buonumore
  • Blu Jeans
  • Il lato positivo
Centralino:
+39 0771 46 00 13
Radio Spazio Blu:
Via Indipendenza, 117
04024 Gaeta LT
Diretta: ‎+39 0771 03 84 23
SMS: +39 333 21 82 300
E-mail: diretta@spazioblu.com