Un mix perfetto di urban e pop, con tutta la freschezza dei suoi 18 anni. PETIT, tra i concorrenti più amati di Amici23, pubblicherà il suo primo EP con 21co Label per Warner Music Italy. In attesa di vederlo in finale e dopo l’ultimo singolo “MAMMAMÌ”, “PETIT” uscirà venerdì 17 maggio e raccoglierà i brani pubblicati degli ultimi mesi, più due tracce inedite “BROOKLYN” e “FERISCIMI”. Nella musica di PETIT ci sono le sue origini francesi e quelle napoletane, riconoscibili nel flow proprio della stessa scuola di una delle scene più prolifiche dell’attuale panorama musicale. Durante Amici23 PETIT ha pubblicato diversi brani che hanno conquistato i suoi fan: “CHE FAI” - prodotto da Takagi e Ketra e uno dei singoli più ascoltati di questa edizione -, “GUAGLIÒ” - prodotto da Zef, scritto quasi interamente in napoletano e ambientato nella città partenopea -, “TORNERAI” - ballad che ha dimostrato la versatilità dell’artista nel saper spaziare tra generi diversi - e l’ultimo, “MAMMAMÌ”, una hit prodotta da Dardust che ci farà ballare per tutta l’estate. A questi, nell’EP, si aggiungeranno “BROOKLYN”, c...
Il nuovo singolo di JLo "Rebound" segue il grande successo di "Can't Get Enough", il brano con cui la superstar internazionale ha presentato al mondo il suo nuovo progetto discografico e cinematografico "This Is Me...Now". "Rebound" è nata da un suggerimento del marito di Jennifer Lopez, che le ha proposto di scrivere del dolore e delle difficoltà vissute durante il suo tumultuoso percorso amoroso. Il video racconta di relazioni abusive in tutte le loro forme, ed è la prima volta che la cantante rivela la verità sulle sue esperienze passate, con l'obiettivo di aiutare gli altri a uscire da situazioni simili. L'amore non dovrebbe mai ferire. "Rebound" è stata scritta e prodotta da Jennifer Lopez insieme a Rogét Chahayed e Jeff "Gitty" Gitelman ed il video musicale, girato in una casa di vetro fa parte di "This Is Me...Now: A Love Story", diretto dal regista Dave Meyers. ...
1984 - 2024. E’ questo lo spazio temporale di ben 40 anni che sancisce un grandioso traguardo per “Kalimba De Luna” singolo di Tony Esposito che, nell’estate del 1984, lanciò questo iconico brano. A pochi giorni dal suo esordio la canzone diventò una delle hit più ballate e conosciute d’Italia ed ottenne anche un clamoroso successo internazionale. In un periodo in cui il pop e la disco music anni ’80 la faceva da padrone, il brano scandito dal ritmo etnico composto dalle percussioni e da tamburi del tipo tamborder, incuriosì moltissimo il pubblico, decretandone l’originalità tanto da essere vincitore nella classifica della sezione big di “Un disco per l'estate 1984”. Il singolo, tratto dall'album di Tony Esposito “Il grande esploratore”, fu un assoluto outsider di quel periodo e fu composto dall’artista insieme a Joe Amoruso, Mauro Malavasi e Remo Licastro. Si calcola che furono 15 milioni le copie di dischi vendute in totale e, dalle discoteche italiane, il brano saltò velocemente al top delle classifiche estere diventando uno dei successi nostrani più coverizzati. Uno degli esempi fu la band disco dance dei “Boney M.” che pubblicò poco dopo ...
“Ho pensato alla fine, all’inizio. Al big bang. Al buio. Poi mi sono chiesta, e se tutto finisse ora? E se niente fosse mai cominciato? Chi ero prima di diventare chi sono? E cosa diventerò quando il sipario cadrà sulla mia ultima scena?” - ENULA Da venerdì 17 maggio sarà disponibile in radio e in digitale “BIG BANG”, (https://enula.lnk.to/bigbang) il nuovo brano dell’eclettica cantautrice ENULA(Universal Music). “Big Bang” coglie l’essenza del vivere nel presente e della natura dei ricordi, attraverso le molteplici sfaccettature del tempo e la percezione soggettiva della sua velocità. Vivere nel presente è cruciale, il tempo, sebbene astratto, è tangibile sulla pelle, suscitando interrogativi sul suo scorrere incessante. La domanda di ENULA, incisa nella canzone, riflette il desiderio umano di un paradiso senza dover affrontare la morte, in cui l'opera meravigliosa della vita, con il suo dolore e la sua gioia, si manifesta in una singola, intensa esplosione di esperienza umana. «Se non si vive nel presente, tutto si trasforma immediatamente in un ricordo – afferma ENULA – E i ricordi, come si sa, portano nostalgia. Nostalgia...

PROGRAMMI

  • Quelli della Musica Felice
  • Radio Days
  • Onda su onda
  • Blu Top Hits
  • Ti sveglio alle 6
  • Radio City
  • Il weekend del buonumore
  • Blu Jeans
  • Il lato positivo
Centralino:
+39 0771 46 00 13
Radio Spazio Blu:
Via Indipendenza, 117
04024 Gaeta LT
Diretta: ‎+39 0771 03 84 23
SMS: +39 333 21 82 300
E-mail: diretta@spazioblu.com