Locali

E’ stato firmato oggi il contratto per l’avveniristico progetto di rigenerazione del waterfront “La Passeggiata di Cicerone”, inserito nei contributi da parte del Ministero degli Interni nell’ambito dei fondi del PNRR, per un importo pari a 5 milioni e 500.000 euro. L’opera, affidata all’architetto Maurizio Mastroianni di Arpino, la città dell’oratore Cicerone gemellata tra l’altro con Formia, consiste in un sistema di percorsi pedonali connessi sia tra i vari siti archeologici e naturalistici presenti, sia con il centro urbano costituito dalla centralissima via Vitruvio. Il percorso complessivo avrà quindi una lunghezza di due chilometri e mezzo e andrà a collegare via mare il centro città con il litorale di Vindicio, scorrendo lungo le Grotte di Sant’Erasmo ed il Muro di Nerva e riqualificando anche lo spazio dove oggi insistono i cantieri navali sottostanti la caserma dei Carabinieri. Fondamentale si è rivelata anche la recente acquisizione al patrimonio del...
  Attesi nel tratto di litorale compreso tra le due località costiere veicoli provenienti da tutta Italia   Toccherà anche Fondi la 9^ edizione del Raduno 4x4 Riviera d’Ulisse. L’evento, ormai consolidatissimo tra gli amanti dei veicoli 4x4, si terrà domenica 28 gennaio con partenza alle ore 10:00 da via del Porto a Sperlonga. Dopo un percorso di media difficoltà con tante varianti nel tratto di arenile compreso tra la Torre Truglia e Lago Lungo, le auto si sposteranno in corteo fino al Pedemontano dove la giornata proseguirà in un terreno privato presso il quale i partecipanti potranno degustare prodotti tipici locali.    «Ci teniamo a precisare – spiega Claudio Capotosto, presidente dell’Associazione “Tiberius 4x4” – che siamo molto attenti all’ambiente. Puliamo l’intero percorso sia per motivi di sicurezza sia per tirare a lucido il litorale e fare in modo che l’evento possa essere un bel biglietto da visita per entrambe le città. Del resto, nei mesi invernali, è facile che le mareggiate portino a riva rifiuti e s...
Nella giornata di mercoledì 24 gennaio, il personale militare dell’Ufficio Circondariale Marittimo – Guardia Costiera di Terracina ha eseguito il sequestro penale di un’area demaniale marittima di circa 700 metri quadri occupata da un complesso balneare rimasto montato in difetto dei necessari titoli autorizzativi di natura demaniale ed edilizia. Il controllo, nel quale la situazione di fatto rinvenuta sul posto è stata raffrontata con i titoli autorizzativi in possesso della società concessionaria dello stabilimento, ha permesso di accertare che i manufatti posizionati su spiaggia erano legittimati a permanervi soltanto stagionalmente; le strutture, inoltre, erano state allestite avvalendosi del regime di “edilizia libera” mediante semplice Comunicazione di Inizio Lavori (C.I.La.), e pertanto potevano rimanere montate per un massimo di 180 giorni dalla realizzazione. Per la permanenza oltre tale termine, il Testo Unico sull’Edilizia richiede infatti il possesso del Permesso di costruire, del quale lo Stabilimento è ...
Martedì 23 gennaio 2024 alle ore 00:09:07 locali (in Italia le ore 18:09:07 del lunedì 22 gennaio 2024), la regione nordoccidentale dello Xinjiang della Cina è stata investita da un forte scossa di terremoto di magnitudo 7.1 della Scala Richter. Qualcuno potrebbe chiedersi che senso ha parlarne a Gaeta e sulla stampa locale. Ebbene qui a Gaeta, all’interno dell’Istituto Nautico “G. Caboto” è stato installato nello scorso mese di ottobre un sismografo per monitorare e studiare gli eventi sismici della crosta terrestre, specie in relazione alle attività sismiche della zona Flegrea. Ha certamente colto di sorpresa e meravigliato non poco tutti il constatare come il sismografo, installato ad una distanza di circa 5.300 km dall’epicentro dell’evento, abbia registrato in modo evidente l’intensità dell’onda sismica, segno di come la stessa sia stata notevolmente forte in quanto il settimo grado della Scala Richter è equivalente ad un IX grado della Scala Mercalli. L...

PROGRAMMI

  • Quelli della Musica Felice
  • Radio Days
  • Onda su onda
  • Blu Top Hits
  • Ti sveglio alle 6
  • Radio City
  • Il weekend del buonumore
  • Blu Jeans
  • Il lato positivo
Centralino:
+39 0771 46 00 13
Radio Spazio Blu:
Via Indipendenza, 117
04024 Gaeta LT
Diretta: ‎+39 0771 03 84 23
SMS: +39 333 21 82 300
E-mail: diretta@spazioblu.com